DAL CARATO ALLA CAROTA… DICONO DI NOI 2

carotacaratores18 marzo 2009, EcoWordly, COOPI in Sierra Leone

Africa, cercatori di diamanti passano dai carati alle carote

EcoWorldly – San Francisco, Stati Uniti.
Come afferma un educatore di COOPI, oggi l’80% dei giovani in Sierra Leone sceglierebbe probabilmente di lavorare nei campi piuttosto che nelle miniere, se hanno ricevuto i corretti..

African Diamond Miners Choosing Carrots Over Carats

ecopressEcoWorldly – San Francisco, USA.
According to one COOPI youth counselor, 80% of the youths in Sierra Leone would probably choose farming today over mining, if they were given the right…

loghipress
DICONO DI NOI in… Somalia, Sierra Leone, U.S.A, Congo e Regno Unito.

Una breve rassegna stampa estera di COOPI nel mondo.

17 marzo 2009, Reuters AlertNet, COOPI in Sierra Leone

Dai carati alla “cassava”: la scelta dei lavoratori delle miniere di diamanti

reutersalertnet1

Reuters AlertNet – Londra, Regno Unito.
“Il lavoro nei campi può garantire un salario maggiore e vantaggioso rispetto al lavoro artigianale nelle miniere”, afferma Marco Serena, responsabile paese per l’ONG internazionale COOPI che segue un progetto…

SIERRA LEONE: Diamond miners choose cassava over carats

Reuters AlertNet – London, England, UK.
Farming can provide a higher and steadier wage than artisanal mining, says Marco Serena, country director for international NGO COOPI, which runs a …

17 marzo 2009, People’s Weekly World, COOPI in Sierra Leone

Dai carati alla “cassava”: la scelta dei lavoratori delle miniere di diamanti

pwwresPeople’s Weekly World – USA.
In uno studio del 2008 condotto su 70 giovani coinvolti nei programme di COOPI, il 60%… COOPI lavora con gruppi di giovani – principalmente fra i 15 e 25 anni – per coltivare vegetali…

SIERRA LEONE: Diamond miners choose cassava over carats

People’s Weekly World – USA.
In a 2008 study of 70 youths involved in COOPI’s programme, 60 percent of … COOPI works with groups of youths – mainly aged 15 to 25 – to grow vegetables, …

12 febbraio 2009, SomalilandPress, COOPI in Somalia

Potenziamento dell’Ospedale Generale di Boroma

somalilandpress

SomalilandPress – Hargeysa, Somalia.
Il Dr. Ismail Aye ha ringraziato il Governo del Somaliland, l’ONG Coopi, che ha finanziato la maggior parte del rinnovamento per un ammontare di 34000 $ (US), a fianco dei sostenitori…

New Facilities at Borama General Hospital

SomalilandPress – Hargeysa, Somalia.
Dr. Ismail Aye thanked the Somaliland government, Coopi NGO,which funded the majority of the new renovations amounting to $34000 (US), along with supporters …

11 aprile 2009, Radio Okapi, COOPI in Rep. Dem. del Congo

Kisangani: più di 400 ostaggi dell’LRA liberati dal FARDC

radiookapiRadio Okapi, Rep. Dem. Congo.
I bambini centrafricani e sudanesi recuperati sono stati tasferiti a Bunia dall’ONG Coopi, in previsione di un loro rimpatrio…

Kisangani: plus de 400 otages de la LRA libérés grâce aux FARDC

Radio Okapi, Rep. Dem. Congo.
Les enfants centrafricains et soudanais récupérés sont évacués vers Bunia par l’ONG Coopi, en prévision de leur rapatriement…

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*