POR DAVID

david David Stenio Betancourt Noboa, 26 anni, è stato ucciso con un arma da taglio alle 5 del mattino del 7 giugno 2009 in via Brembo a Milano, a pochi metri dal Thini, un ristorante discoteca frequentato da giovani di origine sudamericana. mu legend zen for sale L’ipotesi è che l’agguato sia dovuto alla rivalità tra due pandillas , gang latine il cui fenomeno sta dilagando a Milano e inizia a seguire a ruota la città di Genova, che detiene un triste primato di devianza in proposito. High Fill Power Alaska Parajumpers Doudoune nomasDavid era riuscito a superare le difficoltà che spesso incontrano nel loro percorso migratorio i giovani latini in Italia, a rifuggire la dinamiche di violenza che caratterizzano alcune gang latine, e a risollevarsi grazie all’aiuto dell’Agenzia di ricerca sociale CODICI e di Comunità Nuova onlus. La sua morte ha toccato direttamente anche alcuni operatori di COOPI che, da circa un anno e congiuntamente a CODICI e all’ambasciata Ecuadoriana stanno progettando interventi concreti per questo gruppo specifico di giovani, iniziando ad organizzare a Milano corsi di formazione rivolti a migranti ecuadoriani, sul tema del co-sviluppo, della gestione delle rimesse e del protagonismo del migrante in Italia, mettendo a disposizione l’esperienza maturata da COOPI in Ecuador nella stesura e realizzazione dei progetti.

Share Button

One Reply to “POR DAVID”

  1. per David.
    Ognuno ha diritto di vivere dignitosamente … perchè per certe persone far sentire la propria voce deve corrispondere a unirsi nella rabbia e nella violenza?…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*