Omaggio alla Pachamama

di Morena Zucchelli, coordinatore progetti COOPI in Perù.

Lima (Perù). 22 aprile. Festeggiamenti per la Terra Madre, presso la Sagrada Familia.

Morena (COOPI staff)
Il 22 aprile é stata la ricorrenza della Giornata Mondiale della Terra, che questo anno è densa di significati perché si celebra a due mesi dalla grande ricorrenza di Rio+20, legata al ventennale del Summit di Rio de Janeiro del 1992, in cui la maggioranza dei Paesi del mondo si accordò per dare inizio a un forte impegno di salvaguardia del Pianeta.

* * *

* * *

Anche la Sagrada Familia, il centro per bambini ad alto rischio, ha realizzato un atto significativo al fine di ricordare al mondo l’importanza del rispetto della Pachamama, la madre terra. La cerimonia si é svolta in lingua quechua, la lingua nativa della maggioranza dei bambini ospiti del centro, ed é stata realizzata da un ragazzo che da anni vive nel centro.

L’offerta, composta da frutti, pane, cereali, acqua, liquore e foglie di coca, é stata interrata nel giardino del Centro, insieme alle lettere di tutti i bambini con le loro promesse per un continuo e maggiore rispetto della Pachamama.

Inoltre, a richiesta dei bambini nativi della zona della Amazzonia, sono stati liberati
alcuni uccellini che si vendono nelle gabbie dei mercati della città di Lima. La Sagrada Familia ha comperato alcuni uccellini in gabbia che sono stati allenati a volare per un periodo in una gabbia di adattamento e poi liberati in occasione della festa della terra. Anche questo fa parte di un altro intervento denominato “Libertad”, con cui si sollecitano i bambini al grande valore della libertà per tutti.

Alla fine della cerimonia hanno sfilato le mascottes del Centro: tre cani, due gatti e due galli che accompagnano i bambini durante la loro vita quotidiana.

Questa festa é stata anche l’occasione per presentare il progetto ANIA (Asociación para la Niñez y su Ambiente) che la Sagrada Familia, insieme all’impresa LAN, realizza da tre anni con grande successo. La missione di questo progetto è rafforzare nei bambini e nelle bambine l’amore per la vita e la natura attraverso la loro partecipazione, rendendoli protagonisti nel miglioramento del loro contesto. Anche Coopi ha partecipato alla cerimonia portando materiale per il riciclaggio, plastica e carta. La festa é stata allietata dalle canzoni, dalla musica e dai balli dei gruppi artistici della Sagrada Familia: una maniera molto simpatica ed innovativa per rendere omaggio alla Pachamama.

Morena Zucchelli, responsabile dei progetti di COOPI in Perù

Share Button

One Reply to “Omaggio alla Pachamama”

  1. Pingback: Alla Sagrada Familia si festeggia la Giornata Mondiale della Terra « Sostenere un bambino a distanza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*