SI E’ SPENTO PADRE BARBIERI

padre Barbieri è stato l’anima di COOPI. Fondatore dell’Associazione, suo Direttore per circa due decenni

Share Button

5×1000: perchè darlo a COOPI?

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=dGD6ZZhUGxk&color1=0xb1b1b1&color2=0xcfcfcf&hl=it_IT&feature=player_embedded&fs=1] Scegli di sostenere i nostri progetti umanitari: a te non costa un centesimo, ma per molte persone nel Sud del mondo fa la differenza. Codice Fiscale COOPI: 801 187 501 59. GRAZIE Unisciti alla nostra causa su Facebook:

Share Button

LA STORIA DI VALENTINA: DA MILANO AL CONGO PER “SPERIMENTARSI SUL TERRENO”

“Una lunga strada dritta, buia, affollata di gente, macchine, pulmini che sfrecciano senza logica in mezzo alla strada sterrata. A fianco fuochi accesi, piccole case, punti di ritrovo pieni di gente che da un momento all’altro si getta in mezzo alla strada per attraversare facendo fare brusche frenate…”. Il primo Continua a leggere LA STORIA DI VALENTINA: DA MILANO AL CONGO PER “SPERIMENTARSI SUL TERRENO”

Share Button

AFRICA DAY, COOPI PRESENTE

In occasione della Giornata per l’Africa, ieri Padre Barbieri, Presidente di COOPI, e Claudio Ceravolo, Vice presidente, erano presenti alla celebrazione al Quirinale.  E’ la prima volta che si svolge in quella sede per la decisione, espressa dallo stesso Presidente Napolitano, di “dare

Share Button

5xMILLE: ecco perchè scegliere COOPI

Con il modello unico o la scheda integrativa del Cud si ha tempo fino al 31 luglio per firmare contro la fame e la povertà, per l’istruzione e la tutela dei diritti umani nel Sud del mondo. Chi ne beneficerà saranno uomini, donne e soprattutto bambini che vivono nei Paesi Continua a leggere 5xMILLE: ecco perchè scegliere COOPI

Share Button

G8, dietrofront sulla lotta all’AIDS

Pubblichiamo di seguito il comunicato diffuso dall’Osservatorio italiano sull’azione globale contro l’AIDS, di cui COOPI fa parte. COMUNICATO STAMPA ________________________ G8: NELLA BOZZA DEL COMUNICATO FINALE DIETROFRONT SULLA LOTTA CONTRO L’AIDS Per l’Osservatorio Aids un segnale politico gravissimo L’Italia si impegni per farla modificare Roma, 2 luglio 2008 L’Osservatorio italiano Continua a leggere G8, dietrofront sulla lotta all’AIDS

Share Button