COLOMBIA, AL VARO LA “LEY DE VICTIMAS”

di Teresa Casanova, rappresentante legale COOPI in Ecuador Lunedi 29 agosto COOPI ha appoggiato un’iniziativa promossa da CODHES invitando a Quito il Senatore proponente della Ley de Victimas in Colombia per

Share Button

Ecuador, tentativo di golpe. News dai ns. operatori

AGGIORNAMENTO dell’1 OTTOBRE 2010 Benedetta Botta, responsabile dei progetti COOPI a Quito, in merito alle dinamiche del tentato golpe: “Ieri alle 9.00 PM hanno liberato il presidente Correa. I militari si sono schierati dal lato delle istituzioni democratiche del Paese: dato che era ormai l’unica soluzione, il Gruppo di Operazioni Continua a leggere Ecuador, tentativo di golpe. News dai ns. operatori

Share Button

Preparación ante desastres – COOPI Ecuador – 2010

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=cSfEzEbhLRs&hl=it_IT&fs=1&] Un total de 120 jóvenes de entre 15 y 18 años de edad de Esmeraldas, Santo Domingo, Bolívar, Los Ríos, Guayas y Santa Elena participaron en los “Segundos Juegos de Preparación ante desastres” los días 4, 5 y 6 de junio del año en curso en la Provincia de Continua a leggere Preparación ante desastres – COOPI Ecuador – 2010

Share Button

A UNA GIOVANE ECUADOREGNA LA BORSA DI STUDIO “PAOLO GIORGI”

E’ stata assegnata a Maria Augusta Torres Albaco – proveniente da Quito, Ecuador – la borsa di studio che COOPI ha istituito a partire dallo scorso anno per ricordare Paolo Giorgi. Continua a leggere A UNA GIOVANE ECUADOREGNA LA BORSA DI STUDIO “PAOLO GIORGI”

Share Button

ECUADOR, IL CALCIO PER SCONFIGGERE LA POVERTA’

Una scuola calcio, sostenuta da COOPI in Ecuador, toglie dalla strada decine di bambini permettendogli di avere un futuro. La testimonianza di un cooperante italiano che ha seguito il progetto. Continua a leggere ECUADOR, IL CALCIO PER SCONFIGGERE LA POVERTA’

Share Button

POR DAVID

David Stenio Betancourt Noboa, 26 anni, è stato ucciso con un arma da taglio alle 5 del mattino del 7 giugno 2009 in via Brembo a Milano, a pochi metri dal Thini, un ristorante discoteca frequentato da giovani di origine sudamericana. mu legend zen for sale L’ipotesi è che l’agguato Continua a leggere POR DAVID

Share Button

IL MIO NOME E’ JOSE’

di Luca Salerno. Esmeraldas, Ecuador. Esmeraldas è una delle province più povere dell’Ecuador, si trova sulla costa nord del paese, al confine con la regione colombiana del Nariño. La popolazione è afrodiscendente, l’economia è prettamente rurale e piuttosto arretrata. AIDS, epidemie di dengue e malaria, alta mortalità infantile, inurbamento incontrollato, Continua a leggere IL MIO NOME E’ JOSE’

Share Button

VICARIO DI COOPI, COOPERANTE PER VOCAZIONE

Intervista realizzata da Elisa Anzolin. “È difficile fare il cooperante, ma se ci metti l’animo ti ripaga di tutto, ti rende davvero felice”. Lo sa bene Tiziana Vicario, 30 anni, cooperante dell’organizzazione non governativa COOPI – Cooperazione internazionale, che da tre anni vive in Ecuador. Dopo essersi laureata in Scienze Continua a leggere VICARIO DI COOPI, COOPERANTE PER VOCAZIONE

Share Button

VORREI LA PELLE NERA

Il progetto di COOPI contro l’apartheid razziale in Ecuador [youtube=http://www.youtube.com/watch?v=EntiMO-x6Q8&hl=it&fs=1] Il 20 marzo scorso, in occasione della Giornata Mondiale per l’eliminazione della discriminazione razziale, la popolazione Afro-ecuadoriana di Guayaquil è scesa nelle strade del centro-città per comporre un solenne e festoso corteo. Guayaquil, il cui nome per esteso è Santiago Continua a leggere VORREI LA PELLE NERA

Share Button

DALLA COLOMBIA I RIFUGIATI “INVISIBILI”, di Benedetta Botta.

In occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato del 20 giugno Benedetta Botta (nella foto) ci parla delle tensioni vissute lungo la frontiera Colombia-Ecuador e del progetto di COOPI per l’assistenza e l’integrazione dei rifugiati colombiani in territorio ecuadoriano. 1 marzo 2008. Angostura, provincia di Sucumbíos, Ecuador, frontiera con la Colombia. Continua a leggere DALLA COLOMBIA I RIFUGIATI “INVISIBILI”, di Benedetta Botta.

Share Button