L’éducation : un puissant vaccin pour combattre la crise

Bambini PME

– 240 sont les salles de classes équipées en fournitures scolaire ; – 50 sont les maîtres d’enseignement appuyés durant la formation ; – 50 mille sont livres remis à autant d’enfants ; – 80 sont les écoles rénovées ; – 4 sont les sous-préfectures touchées par le projet ; Continua a leggere L’éducation : un puissant vaccin pour combattre la crise

Share Button

TUTTO PRONTO PER LA PARTENZA DEL PROGETTO DI EDUCAZIONE A DISTANZA DI DIFFA

nigerian, youths, school, learn

“Tutti i giorni gli studenti mi fanno pressione per sapere quando i vari centri di apprendimento diveranno effettivi” dice Mr. Djibril Adbou, un Education Officer del progetto per l’educazione a distanza di Diaffa. Da quando le informazioni sull’imminente progetto sono state rese note 445 studenti, di cui 162 ragazze,  si Continua a leggere TUTTO PRONTO PER LA PARTENZA DEL PROGETTO DI EDUCAZIONE A DISTANZA DI DIFFA

Share Button

R.D.CONGO: assistenza integrata agli ex sfollati

di Camilla Dogliotti. Da ormai quasi due anni COOPI, con finanziamento UNICEF, sta portando avanti il programma annuale PEAR+. Si tratta di un programma integrato di

Share Button

PERU’, SCUOLA RIABILITATA: LE FOTO

guarda le altre foto

Share Button

GIOIA PER L’APERTURA DI UNA SCUOLA

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=1XOzPag7NI4&hl=it_IT&fs=1&] Questo progetto frutto di un partenariato tra COOPI e un donatore privato italiano, riguarda la rimessa in funzione della

Share Button

LUPO ALBERTO IN CLASSE CON COOPI

_______________________________________________________ Lupo Alberto è un convinto testimonial della campagna “TUTTI IN CLASSE!” di COOPI. Per dirla con le parole di Silver, suo creatore e

Share Button

TUTTI IN CLASSE: LASCIA IL TUO SEGNO

Hai già firmato la petizione? Lasciaci un tuo commento qui sotto! Guarda il racconto di Ashenafi, beneficiario e testimonial di COOPI per la campagna “TUTTI IN CLASSE!”: “Da grande vorrei diventare ingegnere, per costruire grattacieli che in Etiopia non esistono“ [youtube=http://www.youtube.com/watch?v=9QqWx3CaGM0&hl=it&fs=1]

Share Button

STUDIARE IN CONDIZIONI DI EMERGENZA? YES WE CAN…ALL’OMBRA DEI BAOBAB. L’esperienza di COOPI nella Repubblica Centrafricana.

A sinistra Virna Bolognesi, cooperante COOPI per un progetto sanitario in R.C.A. A destra Marina Di Lauro. Esattamente un anno fa, COOPI, in partnership con Unicef, ha avviato un progetto di educazione d’emergenza a favore dei bambini sfollati della zona di Paoua, in Repubblica Centrafricana. Il progetto è volto a Continua a leggere STUDIARE IN CONDIZIONI DI EMERGENZA? YES WE CAN…ALL’OMBRA DEI BAOBAB. L’esperienza di COOPI nella Repubblica Centrafricana.

Share Button