Soutien à distance : parrainer un enfant pour lui donner un avenir

mamma_bambino COOPI

Parrainer un enfant centrafricain à distance veut dire lui donner une chance d’avenir. La chance dont 502 garçons et filles, bénéficiaires du projet de Soutien à Distance (SAD) de COOPI en RCA, profitent déjà grâce au soutien de particuliers, collectifs et institutions en Italie. Tous ces parrains ont décidé de Continua a leggere Soutien à distance : parrainer un enfant pour lui donner un avenir

Share Button

Un successone all’inaugurazione di The Good Shop

Il 21 settembre in Corso Garibaldi 44 – Milano – abbiamo inaugurato The Good Shop, Fashion for Africa. E’ stato un successo vista l’affluenza ed i primi acquisti. The Good Shop rimarrà aperto durante tutta la settimana della moda e fino al 5 ottobre, tutti i giorni dalle ore 11 Continua a leggere Un successone all’inaugurazione di The Good Shop

Share Button

5×1000: perchè darlo a COOPI?

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=dGD6ZZhUGxk&color1=0xb1b1b1&color2=0xcfcfcf&hl=it_IT&feature=player_embedded&fs=1] Scegli di sostenere i nostri progetti umanitari: a te non costa un centesimo, ma per molte persone nel Sud del mondo fa la differenza. Codice Fiscale COOPI: 801 187 501 59. GRAZIE Unisciti alla nostra causa su Facebook:

Share Button

Le ONG e il co-sviluppo: l’esperienza di COOPI

Alessandra Soprano, responsabile settore migrazioni di COOPI – Cooperazione Internazionale è stata una delle relatrici del convegno “Co-sviluppo: sogno o utopia?” tenutosi mercoledì 3 marzo ’10 all’Università Cattolica del Sacro Cuore. Ecco una sintesi del suo intervento. Foto di Elisa Bonizzoni_Associazione Capramagra.

Share Button

MARA RIMOLDI CON COOPI. PER UN ARTIGIANATO FASHION

Intervista a Mara Rimordi, realizzata da Lara Palmisano Dal 17 febbraio al 3 marzo 2010 c’è stata la prima edizione del GOOD SHOP di COOPI, primo esempio in Italia di charity shop, che unisce fashion e solidarietà. In vendita capi firmati delle passate collezioni, donati da alcuni fra i maggiori Continua a leggere MARA RIMOLDI CON COOPI. PER UN ARTIGIANATO FASHION

Share Button

ECUADOR, IL CALCIO PER SCONFIGGERE LA POVERTA’

Una scuola calcio, sostenuta da COOPI in Ecuador, toglie dalla strada decine di bambini permettendogli di avere un futuro. La testimonianza di un cooperante italiano che ha seguito il progetto. Continua a leggere ECUADOR, IL CALCIO PER SCONFIGGERE LA POVERTA’

Share Button

Rescatistas de RAPID LatinoAmérica-COOPI regresaron de Haití.

Tras siete días de arduo trabajo en Haití y luego de haber podido rescatar a cinco personas con vida, nueve de los diez miembros de nuestro Equipo USAR que estuvieron realizando operaciones de búsqueda y rescate en Haití regresaron al Perú.

Share Button

TERREMOTO EN HAITì, AYUDA PARA EL PUEBLO HAITIANO

Misión conjunta ONGs RAPID LatinoAmérica y Cooperazione Internazionale (COOPI) Lima. 19-01-2010. Último minuto miembros del USAR de RAPID LatinoAmérica – COOPI continúan rescatando personas en Haití.

Share Button

FEDERICA D’AMATO, TANTA PASSIONE E UN’ENERGIA ESPLOSIVA PER LA COOPERAZIONE

Intervista realizzata da Lara Palmisano Parlaci un po’ di te: cosa ti ha portato a lavorare nella cooperazione? Una strana combinazione di caso, caos, pazzia e tanta curiosità. Una scelta universitaria davvero lontana dal mondo della cooperazione, la permanenza in una città scelta per la sola presenza della facoltà universitaria, Continua a leggere FEDERICA D’AMATO, TANTA PASSIONE E UN’ENERGIA ESPLOSIVA PER LA COOPERAZIONE

Share Button

REGALA CIO’ CHE NON HAI, di Padre Barbieri.

Lettera di Padre Vincenzo Barbieri, Presidente di COOPI, in occasione della Pasqua 2009. Buona

Share Button