Grazie a COOPI non manca più il cibo a casa mia!

austin

              Austin Yusiuf è tesoriere presso il  comitato di Mmanga a Pemba, nel distretto di Salima, situato nella regione centrale del Malawi. Non è sicuro riguardo alla sua età, ma crede di essere nato durante gli anni ’60; ha finito la scuola primaria ed Continua a leggere Grazie a COOPI non manca più il cibo a casa mia!

Share Button

TUTTO PRONTO PER LA PARTENZA DEL PROGETTO DI EDUCAZIONE A DISTANZA DI DIFFA

nigerian, youths, school, learn

“Tutti i giorni gli studenti mi fanno pressione per sapere quando i vari centri di apprendimento diveranno effettivi” dice Mr. Djibril Adbou, un Education Officer del progetto per l’educazione a distanza di Diaffa. Da quando le informazioni sull’imminente progetto sono state rese note 445 studenti, di cui 162 ragazze,  si Continua a leggere TUTTO PRONTO PER LA PARTENZA DEL PROGETTO DI EDUCAZIONE A DISTANZA DI DIFFA

Share Button

5×1000: perchè darlo a COOPI?

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=dGD6ZZhUGxk&color1=0xb1b1b1&color2=0xcfcfcf&hl=it_IT&feature=player_embedded&fs=1] Scegli di sostenere i nostri progetti umanitari: a te non costa un centesimo, ma per molte persone nel Sud del mondo fa la differenza. Codice Fiscale COOPI: 801 187 501 59. GRAZIE Unisciti alla nostra causa su Facebook:

Share Button

Il disegno più lungo del mondo. Da Lima a Roma!

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=l6FhbFQd42c&hl=it_IT&fs=1&] Il 20 novembre 09 si celebra il ventennale della Convenzione sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza. In tale occasione COOPI – Cooperazione Internazionale inaugura a Roma alle 10.30 la mostra itinerante “Il disegno più lungo del mondo” alla Scuola Salesiana PIO XI in Via Umbertide 11. “Il disegno più lungo Continua a leggere Il disegno più lungo del mondo. Da Lima a Roma!

Share Button

POR DAVID

David Stenio Betancourt Noboa, 26 anni, è stato ucciso con un arma da taglio alle 5 del mattino del 7 giugno 2009 in via Brembo a Milano, a pochi metri dal Thini, un ristorante discoteca frequentato da giovani di origine sudamericana. L’ipotesi è che l’agguato sia dovuto alla

Share Button

A ZAIO PER RILANCIARE L’ARTIGIANATO

L’articolo che segue riporta di un’incontro tenutosi a Zaio, in Marocco, sul tema del lavoro minorile, nell’ambito del progetto COOPI di sostegno alla strutturazione del settore artigianale della provincia di Nador. E’ tratto da Arrifinu, una testata giornalistica marocchina; la versione originale in arabo è disponibile cliccando qui. Le text Continua a leggere A ZAIO PER RILANCIARE L’ARTIGIANATO

Share Button

5xMILLE: ecco perchè scegliere COOPI

Con il modello unico o la scheda integrativa del Cud si ha tempo fino al 31 luglio per firmare contro la fame e la povertà, per l’istruzione e la tutela dei diritti umani nel Sud del mondo. Chi ne beneficerà saranno uomini, donne e soprattutto bambini che vivono nei Paesi Continua a leggere 5xMILLE: ecco perchè scegliere COOPI

Share Button

GRAZIE! COOPI auguri 2008

Grazie a tutti gli amici che hanno partecipato e sostenuto le attività di COOPI durante il 2008. Grazie ai volontari, grazie ai donatori, grazie ai sostenitori a distanza, grazie alle aziende amiche, grazie ai giornalisti …grazie a tutti di cuore! Nuove sfide e tanti progetti ci attendono nel 2009 per Continua a leggere GRAZIE! COOPI auguri 2008

Share Button

COOPI, DALLE PERIFERIE DI ADDIS ABEBA NUOVO IMPULSO ALL’IMPRENDITORIA

Il 6 e 7 agosto, ad Addis Abeba, Coopi ha inaugurato due piccole attività imprenditoriali (un’officina di prodotti in bambù  e un salone di bellezza), nell’ambito del progetto “Rafforzamento delle scuole professionali e Creazione di Lavoro per i Giovani di Addis Abeba, Etiopia”, finanziato dal Ministero degli Affari Esteri italiano. Continua a leggere COOPI, DALLE PERIFERIE DI ADDIS ABEBA NUOVO IMPULSO ALL’IMPRENDITORIA

Share Button

MOSTRA SENEGAL di COOPI, guarda gli scatti di Raffaella Braga.

Le sue foto raccolte in questo slide show: [youtube=http://www.youtube.com/watch?v=sMd8g0H1j0g#] La mostra “ColòrAfrica” nasce da un’idea di Raffaella Braga, fotografa professionista che ha partecipato a un viaggio di turismo responsabile con COOPI in Senegal, catturando con i suoi scatti aspetti culturali e vita quotidiana del Paese, oltre all’esperienza dei progetti di Continua a leggere MOSTRA SENEGAL di COOPI, guarda gli scatti di Raffaella Braga.

Share Button